Get free SEO audit

Collegamenti Veloci

Scopri cosa sono i link interni e come utilizzarli correttamente

Scopri cosa sono i link interni e come utilizzarli correttamente

Perché abbiamo bisogno di link interni?

 

I link interni svolgono tre attività principali:

  •  aiutano a navigare sul sito;
  •  definiscono l’architettura e la gerarchia del sito;
  • classifica le pagine sul sito.

Inoltre, i link interni migliorano l’ottimizzazione del motore di ricerca del sito, aiutano i motori di ricerca, creano una rete dei tuoi post sul sito e fanno sì che i lettori rimangano più a lungo sul sito.

 

Come utilizzare correttamente i link interni?

 

1. Crea un sacco di contenuti

Per poter disporre di molti collegamenti interni, è necessario disporre di molte pagine sul sito. Quindi hai bisogno di più contenuti a cui puoi collegarti. Con più link, la rete di collegamenti interni funziona meglio.

In realtà, non importa se hai una strategia di collegamento interna o meno. Ciò che è veramente importante sono i link utili che portano ad altri materiali del tuo sito.

 

2. Usa il testo di ancoraggio

Il testo di ancoraggio è un testo di collegamento che conduce a un’altra pagina del tuo sito. Inoltre, non ci sono regole speciali, basta scegliere un testo che ti sembra più appropriato e creare un link che porti a un’altra pagina del tuo sito.

Anche le immagini possono essere collegamenti e portare ad altre pagine, ma assicurati di scrivere correttamente nel valore del campo “alt” dove conduce questo link.

 

3. Ulteriori link

Più è “lontano” il materiale sul tuo sito e meglio è.

Cerca di evitare collegamenti ovvi come il link alla pagina principale del tuo sito (i visitatori sanno come trovarla) o una pagina con le tue informazioni di contatto. In generale, la regola è: non fare collegamenti a quelle pagine del tuo sito che si trovano già nel menu principale. I migliori link sono collegamenti a quei materiali che possono essere difficili da trovare.

 

4. Fornisci collegamenti utili

I link interni suggeriscono che, innanzitutto, penserai ai tuoi lettori, il link dovrebbe essere utile per loro.

Uno degli aspetti chiave dei collegamenti interni, è che aumentano il coinvolgimento degli utenti. Quando un utente vede un link informativo che porta al contenuto pertinente, molto probabilmente lo esaminerà e passerà un po’ di tempo sul tuo sito.

Pertanto, i link interni ti aiuteranno a migliorare l’ottimizzazione della ricerca della tua risorsa e dei tuoi lettori, aiutandoli a trovare informazioni utili per loro.

 

5. I riferimenti devono essere pertinenti

I tuoi link interni dovrebbero essere pertinenti, cioè abbinare il contenuto del materiale. Non creare collegamenti tanto per, non raggruppare due argomenti differenti.

Ad esempio, se scrivi una storia sul cibo per cani, allora è scarsamente appropriato fare riferimento al tuo materiale sui pappagalli nidificanti. Ma se scrivi un articolo sul nutrimento del pappagallo, il riferimento al loro annidamento può essere di gran valore per i lettori. Questo link sarà rilevante, poiché il contenuto di entrambi gli articoli si interseca, se possibile usa questi link.

 

6. Utilizza un numero adeguato di link interni

I link interni sono buoni, ma non è necessario sovraccaricare l’intera pagina. Le istruzioni di Google sono semplici: “Aderire a un numero adeguato di link sulla pagina”.

La domanda è: quanto è “adeguato”?

La risposta è: nessuno lo sa.

Non esiste un numero magico, solo tu puoi determinare il numero di link. A volte tre o quattro sono più che sufficienti, e a volte in un grande articolo ci possono essere 10-20 riferimenti. Concentrati sui tuoi lettori: aggiungi tanti link quanti ne saranno utili.

I link interni, se usati seguendo le regole di cui sopra, saranno utili al tuo sito e al tuo pubblico, e il loro utilizzo non è affatto difficile. Puoi anche tornare ai tuoi vecchi materiali per assicurarti che ci siano abbastanza collegamenti e inserirli se non lo sono.

Controlla altri dei nostri fantastici strumenti SEO!
Controllo del traffico Stima le statistiche sul traffico del sito web da diversi canali e in diversi periodi.
Verificatore di rango Ottieni un rapporto con parole chiave che portano al sito web il massimo del traffico organico.
Test di velocità Prova la velocità di una pagina specifica e ricevi suggerimenti su come migliorarla.
Controllo collegamenti a ritroso Il nostro strumento gratuito per il controllo dei backlink ti aiuterà a monitorare i link al tuo sito web.
Sicurezza del sito web Verifica che il sito Web sia sicuro e non sia elencato come sospetto.
Siti simili Strumenti gratuiti che consentono agli utenti di ottenere informazioni su siti simili in pochi secondi.
Visualizza tutti gli strumenti

Check your website SEO performance

Get a personalized checklist on how to improve your website to rank higher on Google